BANDO N.2 BORSE DI STUDIO 2017/18 - "PREMIO GIANLUIGI MONNIELLO"

L’ ARPAd bandisce 2 borse di studio da assegnarsi ai 2 migliori lavori scientifici

sul tema “Adolescenza e Diagnosi: aspetti psicoanalitici “

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Le borse sono destinate agli Allievi del primo anno del Corso di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescente e del Giovane Adulto.

Possono concorrere coloro che:

  • Abbiano la laurea in Medicina o in Psicologia (l’abilitazione non è indispensabile purché venga conseguita nell’anno accademico 2017-2018).
  • Abbiano in corso (o intendano iniziare) l’analisi personale con un socio SPI-IPA.
  • Siano iscritti o intendano iscriversi al primo anno del Corso di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescente e del Giovane Adulto.
  • Abbiano meno di 35 anni.

CONCORSO:

I Partecipanti dovranno presentare:

  • Un elaborato originale e non pubblicato sul tema “Adolescenza e Diagnosi: aspetti psicoanalitici “.
  • L’elaborato teorico o teorico-clinico deve essere focalizzato sull’adolescenza e deve ispirarsi al modello psicoanalitico.  La lunghezza non deve superare le 15 cartelle (times 12, interlinea 2).
  • Il curriculum professionale (modello Europeo).
  • I recapiti postali e telefonici del concorrente.

BORSA:

La Borsa consente ai vincitori di frequentare il Primo anno del Corso pagando la metà della retta annua.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE E TERMINI:

L’elaborato e il curriculum devono pervenire all’ARPAd in Via Ombrone, 14 – 00198 Roma, a mano o per raccomandata all’ARPAd, in forma cartacea, in triplice copia entro il 15 ottobre del corrente anno (per la data farà fede il timbro dell’ufficio postale ricevente o la ricevuta della segreteria ARPAd).

 

CRITERI DI VALUTAZIONE:

La commissione, costituita da 3 docenti ARPAd, valuterà il curriculum del candidato, la qualità e originalità dell’elaborato.

 

VINCITORI:

I 2 Concorrenti che avranno l’approvazione della commissione riceveranno la Borsa di studio, purché siano stati ammessi al primo anno del Corso.

In occasione della vincita sarà loro richiesto di presentare i Documenti e i Titoli citati nel curriculum.

Gli elaborati scientifici vincitori del bando verranno pubblicati in AeP “Diagnosi”.

La Commissione si riserva la possibilità di non assegnare la Borsa qualora i curricula o gli elaborati presentati risultino insufficienti.

 

INFORMAZIONI: ARPAd Via Ombrone, 14 – 00198 Roma – Tel e fax: 06.8417055

www.associazionearpad.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

le attività ARPAd

  1. Serate Scientifiche
  2. Convegni
  3. Seminari e Gruppi di studio
  4. ARPAd-CINEMA
  5. Pubblicazioni
L'associazione, nata da un gruppo di studio formato negli anni ottanta dagli allievi del Professor Arnaldo Novelletto e che si riuniva col Maestro per approfondire tematiche teoriche e tecniche sull' attività clinica relativa all'adolescenza e al giovane adulto, ha continuato la propria tradizione attraverso regolari serate scientifiche che si articolano nel corso dell'anno accademico.
Tali serate sono riservate ai Soci ARPAd, Ordinari e Associati, agli allievi della Scuola di Specializzazione ARPAd a partire dal secondo biennio e ad esterni presentati dai Soci.
Vai alla Sezione
L'ARPAd organizza convegni Nazionali e Internazionali per:
Studenti e neolaureati in medicina e psicologia; Professionisti iscritti all'albo degli psicoterapeuti e altri operatori impegnati nel campo dell'adolescenza.
Vai alla Sezione
Dal 1995 l'ARPAd svolge un'attività formativa attraverso seminari di studio aperti a studenti, neolaureati in medicina e in psicologia, operatori attivi nelle istituzioni pubbliche, professionisti iscritti all'albo degli psicoterapeuti che desiderino perfezionare la loro preparazione nel campo della psicologia e della psicoterapia di adolescenti.
I seminari sono a numero chiuso e predisposti in modo da realizzare su un arco di tempo pluriennale un iter formativo ispirato ai contributi degli autori più recenti (Winnicott, Kohut, Blos, Kestemberg, Laufer, Cahn, Jeammet, Ladame ecc.).
Vai alla Sezione
Un profondo legame unisce cinema e psicoanalisi, arti gemelle non solo perché nate insieme sul finire dell’800 ma soprattutto perché ambedue si fondano sul rapporto fecondo tra proiezione e setting.
Dal 2002 l’ARPAd - consapevole della preziosa sinergia tra passione psicoanalitica e passione per il cinema - organizza serate cinematografiche sull’adolescenza.
Vai alla Sezione
Sono stati pubblicati nel corso degli anni diversi volumi che raccolgono esperienze e riflessioni di Soci ARPAd nei vari ambiti di intervento e di ricerca della Psicoterapia Psicoanalitica dell'Adolescenza.
Vai alla Sezione

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la vostra esperienza utente. Facendo clic su "Chiudi", acconsenti all'uso dei cookies sul nostro sito web. Per maggiori informazioni.