Insegnamenti

Il Corso quadriennale di Formazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescente e del Giovane Adulto è stato il primo tra le scuole di specializzazione italiane pubbliche e private ad adottare un orientamento altamente specialistico sulla teoria, la valutazione diagnostica, le tecniche terapeutiche e i modelli di intervento volti a preadolescenti, adolescenti, giovani adulti, coppie genitoriali e famiglie.

Il Corso, fondato dal Professor Arnaldo Novelletto nel 1996, è riconosciuto dal MIUR (Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica, D.M. del 16/11/2000, prot. n. 4061) e fornisce un Diploma valido per l’iscrizione all’Elenco nazionale degli psicoterapeuti. Ha la sua sede storica in Roma, Via Ombrone 14 e una sede periferica a Milano, presso l’Istituto Minotauro.

L'indirizzo teorico è psicoanalitico; a partire da Freud, Winnicott, Kohut sino ai contributi degli autori più recenti che hanno teorizzato sulla psicoanalisi dell’Adolescente: Gutton, Cahn, Jeammet, Ladame e i coniugi Laufer, Giovacchini.

Le lezioni si svolgono in forma di seminari biennali, a frequenza settimanale (il venerdì mattina). Sono volti ad un piccolo gruppo di allievi e mirano non solo a fondare un solido patrimonio teorico e tecnico ma soprattutto, grazie all’interazione allievi-docenti, a favorire spazi di riflessione critica che incentivino la creatività.

I docenti accompagnano gli allievi per un intero biennio al fine di facilitare la reciproca conoscenza e la migliore trasmissione delle esperienze. Hanno tutti una consolidata esperienza nel lavoro clinico con adolescenti, giovani adulti, coppia e famiglia, e una specifica competenza nelle dinamiche legate ai diversi contesti di vita e di cura.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la vostra esperienza utente. Facendo clic su "Chiudi", acconsenti all'uso dei cookies sul nostro sito web. Per maggiori informazioni.